Abu Mazen: Hamas riconosca Israele

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

1 febbraio 2006
«Se vuole governare, Hamas deve riconoscere Israele». È questa la posizione di Abu Mazen nei confronti di Hamas, il partito islamico palestinese che ha vinto le elezioni del 25 gennaio. Il presidente palestinese, oggi in visita al presidente egiziano Hosni Mubarak, avrebbe fissato per venerdì la data di inizio dei colloqui per la formazione del nuovo governo.

Intanto, Israele ha bloccato i finanziamenti per l'ANP, vale a dire i 30 milioni di Euro che sono stati raccolti attraverso dazi e tasse per conto dell'autorità palestinese, nell'ambito dei trattati di pace. Abu Mazen ha fatto appello a Israele perché non interrompesse l'erogazione dei fondi, ma il governo israeliano non sembra intenzionato a recedere, attendendo che la situazione intorno al parlamento palestinese si faccia più chiara.

Notizie precedenti

Fonte