Afghanistan: fallito un attentato contro Dick Cheney

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

27 febbraio 2007
In Afghanistan, il Vice Presidente degli Stati Uniti d'America Dick Cheney è stato oggetto di un attentato, che, seppure fallito, ha ugualmente provocato una strage. I Talebani hanno rivendicato l'attacco. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino alla base USA base a Bagram, dove risiedeva il vicepresidente.

Cheney è rimasto illeso, e in seguito ha incontrato il presidente Hamid Karzai a Kabul. Fonti sanitarie citate dall'agenzia France Press hanno riferito che ci sono 14 morti e almeno 27 feriti.

Fonti