Al via il Torneo di Viareggio a porte chiuse

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì  7 febbraio 2007

La prima partita del Torneo Internazionale di Viareggio, l'israeliana Maccabi Haifa - Fiorentina, si è chiusa 2-0 per la squadra israeliana. La partita, la prima dopo i disordini di Catania di venerdì scorso, è stata caratterizzata dall'assenza di spettatori: oltre a pochi giornalisti e accompagnatori delle squadre, a nessuno è stato permesso l'accesso allo stadio.

La partita è stata decisa dalle due reti di Baram Kajal, di fede musulmana, che dopo il primo gol, al 37' del primo tempo, ha pregato per qualche secondo sul terreno di gioco. La rete successiva, invece, è arrivata al 15' del secondo tempo.

Nel dopopartita l'allenatore del Maccabi Haifa si è detto "dispiaciuto per quanto accaduto in Italia" ed ha dedicato la vittoria alla famiglia di Filippo Raciti, il poliziotto deceduto durante gli scontri di Catania.


Voci correlate

Fonti