Andriy Shevchenko non vuole tornare al Milan

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Londra, 13 dicembre 2006

Il calciatore ucraino Andriy Shevchenko, ex stella del Milan e attualmente in forza al Chelsea, squadra presieduta dal magnate del petrolio Roman Abramovich, pur essendo stato contestato duramente dalla stampa londinese, ha dichiarato di sentirsi totalmente a proprio agio nella formazione della Premier League e di non avere alcun rimpianto per la formazione milanese.

Secondo indiscrezioni degli ultimi giorni, era ventilata l'ipotesi di un possibile rientro dell'attaccante nella squadra allenata da Carlo Ancelotti.

Fonti