Approvato il Disegno Di Legge Gentiloni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì  12 ottobre 2006

Il Consiglio dei Ministri ha approvato all'unanimità il Disegno Di Legge proposto dal Ministro delle Telecomunicazioni Paolo Gentiloni.

Questa riforma stabilirebbe, a detta del Ministro, un incremento delle risorse fino al 45% e la riduzione dell'affollamento orario delle pubblicità al 16%, nonché lo spostamento entro il 2009, per Rai e Mediaset, di una rete sul Digitale Terrestre.

La Maggioranza ha espresso in Parlamento il proprio consenso al DDL.

Berlusconi, capo dell'Opposizione e maggior azionista Mediaset, da Campobasso (dov'era in visita) denuncia, con apparente incredulità, che togliere una rete all'impresa di Cologno Monzese «sarebbe un atto di banditismo e una grave mancanza di democrazia da parte di una parte politica che ha, come unico intento al Governo, di colpire l'avversario attraverso le sue aziende e proprietà private».

Fonti