Australia bambina uccisa da medusa 2006

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

9 gennaio 2006

Una bambina australiana di sette anni è morta in Australia a causa di una medusa.

La bambina frequentava la spiaggia di Capo York, quando è uscita dall'acqua gridando ed è morta in pochi secondi. Su torace e braccia presentava vistose bruciature.

La zona è infestata da meduse, tra cui la più pericolosa e la specie Chironex fleckeri, temuta per la sua estrema tossicità.

Fonti