Austria: morto in un incidente stradale il governatore della Carinzia Jörg Haider

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 11 ottobre 2008

Jörg Haider

Jörg Haider, il politico nazionalista austriaco fondatore dell'Alleanza per il futuro dell'Austria e attuale governatore della regione della Carinzia, è deceduto in un incidente stradale avvenuto mentre si trovava nella località di Klagenfurt.

Al momento dell'incidente Haider si stava recando a casa dell'anziana madre per festeggiarne il novantesimo compleanno. Secondo quanto riferito dai soccorritori, le gravissime lesioni al torace e al cranio riportate a seguito di numerosi ribaltamenti della sua automobile non gli hanno lasciato scampo, rendendo così inutili i tentativi di salvarlo.

Haider, 58 anni, è stato una figura molto presente nella politica austriaca degli ultimi anni: dal 1986 al 2000, infatti, fu segretario del Partito della Libertà austriaco, un partito che, durante la sua reggenza, subì uno spostamento verso destra nell'idea e nell'agire politico. Nel 2005 fondò l'Alleanza per il futuro dell'Austria (BZÖ), e dopo soli tre giorni venne espulso dal precedente partito di cui era responsabile, il Partito della Libertà (FPÖ). Fu anche governatore della Carinzia dal 1989 al 1991, ma dovette dimettersi per alcune dichiarazioni di elogio per Adolf Hitler; venne poi rieletto nel 1999, e successivamente nel 2004.

In politica nazionale, nel 1999, grazie al 30% dei voti ottenuto dal suo schieramento, aderì al governo di Wolfgang Schüssel, ma ritirò il suo appoggio nel 2002, anno di nuove elezioni, nelle quali l'FPÖ ottenne solo il 10%. Il governo Schüssel-Haider fu, nel 2000, accusato dall'Unione Europea di non rispettare le regole democratiche, e per questo venne costituita una Commissione di tre saggi guidata dall'ex presidente finlandese Martti Ahtisaari.

Nelle recenti elezioni politiche, l'inaspettato successo delle forze di destra aveva convinto Haider circa la possibilità di tornare sulla scena politica nazionale, magari in un governo di coalizione.

Fonti

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Jörg Haider.