Baghdad: bomba al campetto, molti bambini morti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Baghdad, 3 agosto 2006

Irak uebersichtskarte.png

Una bomba è esplosa durante una partitella fra bambini nella zona sudovest di Baghdad, in Iraq. Almeno dodici persone sono morte e altre 14 sono rimaste ferite, in larga parte bambini. L'attentato era probabilmente diretto verso il vicino commissariato di polizia. I bambini, infatti, stavano giocando a calcetto nel giardino antistante il commissariato, quando sono esplosi due ordigni artigianali che hanno provocato la strage di bambini.

Nel tardo pomeriggio sono morti altri tre bambini che giocavano a calcio, stavolta a Doura: sembra che un colpo di mortaio sia esploso proprio nel luogo in cui i bimbi stavano giocando.

Fonti