Belgio: mamma uccide i suoi figli

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 1 marzo 2007
Genevieve Lehermitte, che soffriva di depressione, ha ucciso i suoi 5 figli che avevano dai 3 ai 14 anni. La madre ha poi tentato di suicidarsi e in seguito ha chiamato i soccorsi ed è stata salvata. Quando le autorità sono accorse nella casa hanno trovato una scritta nella porta: chiamate la polizia. È urgente. La tragedia è avvenuta in Belgio, a Nivelles, cittadina vicina a Bruxelles. Era una buona famiglia, che si era trasferita nella cittadina 7 anni fa, e si era integrata nella comunità.

Fonte