Benedetto XVI è partito per la Francia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 12 settembre 2008

Veduta del Santuario di Nostra Signora di Lourdes

Papa Benedetto XVI è partito questa mattina, intorno alle 9, alla volta di Parigi, per la visita apostolica in Francia di 4 giorni. Prima della partenza, ha inviato il consueto telegramma di saluto a Giorgio Napolitano, invocando la benedizione divina su tutta l'Italia.

All'arrivo, previsto poco dopo le 11, all'Aeroporto di Parigi-Orly, troverà ad attenderlo il Presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy.

Il primo impegno del pontefice nella capitale francese sarà la visita al College des Bernardins e il primo discorso sulla contrapposizione tra fede e ragione. Il primo viaggio di Benedetto XVI oltralpe proseguirà con l'incontro con i giovani nella Cattedrale di Notre-Dame. Domani mattina, una visita all' Institut de France e poi la celebrazione della Santa Messa nell'Esplanade des Invalides, dove si attendono almeno 250 000 fedeli.

Nel pomeriggio di sabato, il pontefice partirà per Lourdes, dove si trova uno dei più importanti santuari mariani del mondo. Qui, fino a lunedì, presenzierà alle celebrazioni per il 150° anniversario delle apparizioni della Madonna a Bernadetta Soubirous.

Durante la permanenza a Lourdes, il Santo Padre celebrerà due messe, quella di domenica per i malati e quella di lunedì assieme ai vescovi francesi.

Fonti