Calcio, Mondiali 2010: il Ghana supera la Serbia, poker della Germania

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
Soccerball.svg

Segui lo Speciale Mondiali 2010 su Wikinotizie!

Ghana e Serbia schierate per gli inni nazionali

domenica 13 giugno 2010
Si sono disputate oggi le due gare del Gruppo D valide per la Coppa del Mondo FIFA 2010 in corso di svolgimento in Sudafrica: il Ghana ha sfidato la Serbia mentre la Germania si è trovata di fronte l'Australia.

L'incontro tra Ghana e Serbia, in programma alle ore 16:00 CEST allo stadio Loftus Versfield di Pretoria, si è risolto con la vittoria per una rete a zero della formazione africana. Il gol decisivo è arrivato all'85º minuto di gioco, su un calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Zdravko Kuzmanović e realizzato da Asamoah Gyan. Precedentemente la Serbia era rimasta in dieci uomini a causa dell'espulsione per doppia ammonizione di Aleksandar Luković al 74º di gioco.

Il calcio d'inizio del match serale, Germania-Australia, è stato invece dato alle ore 20:30 CEST allo stadio Moses Mabhida di Durban. La Germania ha dominato l'incontro, imponendosi per quattro gol a zero, due per tempo: a segno sono andati, nell'ordine, Lukas Podolski, Miroslav Klose, Thomas Müller e Cacau. Anche in questo caso la squadra poi perdente ha subito l'espulsione di un proprio giocatore: al 56º minuto, sul punteggio di 2-0, infatti, Tim Cahill è stato allontanato dal campo dopo un duro intervento su Bastian Schweinsteiger.

Tabellino di Serbia-Ghana

13 giugno 2010
ore 16:00
Serbia Flag of Serbia.svg 0 – 1 Flag of Ghana.svg Ghana Loftus Versfeld Stadium, Pretoria
Spettatori: 38 833
Arbitro: Héctor Baldassi (Argentina)[1]
Referto Segnato dopo 85 minuti 85' (rig.) Gyan


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Serbia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Ghana
Flag of Serbia.svg
Serbia:
PT 1 Vladimir Stojković
TD 6 Branislav Ivanović
DC 13 Aleksandar Luković Yellow card.svg 54' Yellow card.svg 74' Red card.svg 74'
DC 5 Nemanja Vidić
TS 3 Aleksandar Kolarov
CC 11 Nenad Milijaš Sub off.svg 62'
CC 10 Dejan Stanković (c)
CD 17 Miloš Krasić
CS 14 Milan Jovanović Sub off.svg 76'
A 9 Marko Pantelić
A 15 Nikola Žigić Yellow card.svg 19' Sub off.svg 69'
Sostituzioni:
CC 22 Zdravko Kuzmanović Yellow card.svg 83' Sub on.svg 62'
A 8 Danko Lazović Sub on.svg 69'
DC 20 Neven Subotić Sub on.svg 76'
Commissario tecnico:
w:Radomir Antić
SRB-GHA 2010-06-13.svg
Flag of Ghana.svg
Ghana:
PT 22 Richard Kingson
TD 4 John Paintsil
DC 15 Isaac Vorsah Yellow card.svg 26'
DC 5 John Mensah (c)
TS 2 Hans Sarpei
CC 6 Anthony Annan
CC 23 Kevin-Prince Boateng Sub off.svg 90+1'
CD 12 Prince Tagoe Yellow card.svg 89'
CO 21 Kwadwo Asamoah Sub off.svg 73'
CS 13 André Ayew
A 3 Asamoah Gyan Sub off.svg 90+3'
Sostituzioni:
CC 10 Stephen Appiah Sub on.svg 73'
DC 19 Lee Addy Sub on.svg 90+1'
CD 20 Quincy Owusu-Abeyie Sub on.svg 90+3'
Commissario tecnico:
Milovan Rajevac

Man of the Match:
Asamoah Gyan (Ghana)

Guardalinee:
Ricardo Casas (Argentina)[1]
Hernan Maidana (Argentina)[1]
Quarto uomo:
Subkhiddin Mohd Salleh (Malesia)[1]
Quinto uomo:
Jeffrey Gek Pheng (Singapore)[1]

Tabellino di Germania-Australia

13 giugno 2010
ore 20:30
Germania Flag of Germany.svg 4 – 0 Flag of Australia.svg Australia Moses Mabhida Stadium, Durban
Spettatori: 62 660
Arbitro: Marco Antonio Rodríguez (Messico)[1]
Podolski Segnato dopo 8 minuti 8'
Klose Segnato dopo 26 minuti 26'
Müller Segnato dopo 68 minuti 68'
Cacau Segnato dopo 70 minuti 70'
Referto


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Germania
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Australia
Flag of Germany.svg
Germania:
PT 1 Manuel Neuer
TD 16 Philipp Lahm (c)
DC 3 Arne Friedrich
DC 17 Per Mertesacker
TS 14 Holger Badstuber
CC 7 Bastian Schweinsteiger
CC 6 Sami Khedira
CD 13 Thomas Müller
CO 8 Mesut Özil Yellow card.svg 12' Sub off.svg 74'
CS 10 Lukas Podolski Sub off.svg 81'
A 11 Miroslav Klose Sub off.svg 68'
Sostituzioni:
A 19 Cacau Yellow card.svg 90+2' Sub on.svg 68'
A 23 Mario Gómez Sub on.svg 74'
CS 21 Marko Marin Sub on.svg 81'
Commissario tecnico:
Joachim Löw
GER-AUS 2010-06-13.svg
Flag of Australia.svg
Australia:
PT 1 Mark Schwarzer
TD 8 Luke Wilkshire
DC 3 Craig Moore Yellow card.svg 24'
DC 2 Lucas Neill (c) Yellow card.svg 46'
TS 11 Scott Chipperfield
CC 16 Carl Valeri Yellow card.svg 58'
CC 13 Vince Grella Sub off.svg 46'
CD 7 Brett Emerton Sub off.svg 74'
CO 5 Jason Čulina
CS 19 Richard Garcia Sub off.svg 64'
A 4 Tim Cahill Red card.svg 56'
Sostituzioni:
CS 14 Brett Holman Sub on.svg 46'
A 17 Nikita Rukavytsya Sub on.svg 64'
CD 15 Mile Jedinak Sub on.svg 74'
Commissario tecnico:
Pim Verbeek

Man of the Match:
Lukas Podolski (Germania)

Guardalinee:
José Luis Camargo (Messico)[1]
Alberto Morín (Messico)[1]
Quarto uomo:
Martin Hansson (Svezia)
Quinto uomo:
Henrik Andrén (Svezia)[1]

Classifica

Alla fine della prima giornata, la situazione di classifica nel Gruppo D è la seguente:

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Flag of Germany.svg Germania 3 1 1 0 0 4 0 4
Flag of Ghana.svg Ghana 3 1 1 0 0 1 0 1
Flag of Serbia.svg Serbia 0 1 0 0 1 0 1 -1
Flag of Australia.svg Australia 0 1 0 0 1 0 4 -4

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 1,7 1,8 [EN] Referee designations for matches 1-16. FIFA.com, 5 giugno 2010. URL consultato il 5 giugno 2010.

Fonti