Calcio: dramma in Spagna, morto Antonio Puerta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 28 agosto 2007

Il calcio spagnolo è stato sconvolto da un grave lutto. Il giocatore del Siviglia Antonio Puerta è morto a seguito di un arresto cardiocircolatorio durante il match di venerdì scorso contro il Getafe.

Le condizioni, apparse di estrema gravità sin da prima del ricovero nel nosocomio della città spagnola, avevano costretto i medici a praticare una rianimazione cardiopolmonare, rivelatasi inutile.

Ventidue anni, il giovane è morto all'ospedale "Virgen del Rocio". In tre anni di carriera nel Siviglia e uno nella Nazionale di calcio spagnola, ha segnato sei gol. L'annuncio del decesso è stato dato dalla CNN spagnola.

Slittata la partita con l'AEK Atene, è in dubbio anche la partecipazione del Siviglia alla finale di Supercoppa UEFA contro il Milan.

Articoli correlati

Fonti