Calcio Genoa respinto ricorso alla giustizia ordinaria 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

19 agosto 2005

Il giudice Alvaro Vigotti respinge il ricorso del Genoa. Il giudice ha dichiarato la richiesta in difetto di giurisdizione, dichiarando il TAR del Lazio competente in materia.
Il TAR aveva già espresso il suo parere in materia e quindi viene ribadita la sentenza della CAF: Genoa in Serie C1 con tre punti di penalizzazione.

La notizia ha provocato le proteste dei tifosi genoani. La folla si è raccolta in un corteo che si è snodato per le strade del centro.
In prossimità della stazione di Brignole, la tensione è salita. La stazione è stata invasa ed è stato bloccato il traffico ferroviario. Sassi sono stati lanciati contro la polizia, che ha risposto con lacrimogeni e con una carica.
Le violenze sono proseguite fino a tarda notte, trasferendosi anche a Marassi e San Fruttuoso, con ulteriori cariche della polizia e con l'incendio di cassonetti dell'immondizia.

Fonti