Casini: «Il matrimonio tra gay è un'idea profondamente incivile»

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

21 agosto 2012

Pier Ferdinando Casini, leader dell'UdC, intervenendo alla direzione nazionale ha dichiarato che «il matrimonio tra gay è un'idea profondamente incivile, una violenza della natura sulla natura», precisando che è possibile invece «stabilire garanzie giuridiche per le coppie di conviventi, cosa che è molto diversa dal matrimonio».

Queste parole hanno scatenato vari commenti di risposta. Così Pier Luigi Bersani, segretario del PD: «Noi le unioni gay le facciamo. Gli altri si regolino», mentre l'onorevole del PD Anna Paola Concia va diretta «Alla faccia del moderato!», riferendosi a Casini. Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista-Federazione della Sinistra, attacca invece la persona dicendo che «è l'omofobo Casini ad essere uno scherzo della natura!»

Fonti