Cina: esplosione in miniera, 11 morti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

31 luglio 2006

La provincia dello Yunnan, in Cina, dove è avvenuto l'incidente

Un incidente si è verificato sabato scorso nella miniera di carbone di Bailongshan, nella provincia cinese di Yunnan, causando la morte di undici operai. Ne ha dato notizia solo oggi l'agenzia ufficiale Xinhua. Le autorità locali hanno disposto l'apertura di un'inchiesta.

Ogni anno, in Cina, almeno ottomila minatori perdono la vita per incidenti sul lavoro. Questo dato rende le miniere cinesi le più pericolose al mondo.

Fonti