Contestata estrazione di Lotto e Superenalotto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

5 maggio 2005

Durante l'estrazione della ruota di Roma del Lotto, su cui si basa anche la combinazione vincente del Superenalotto di ieri, trasmessa in diretta televisiva, che si è svolta con una nuova macchina automatica, invece della tradizionale estrazione fatta da un bambino bendato, si sono avute delle anomalie. Le riprese televisive, per come sono state realizzate, non hanno permesso al pubblico di comprendere cosa sia esattamente successo.

Dopo che sono avvenute correttamente le procedure di estrazione con una apparecchiatura uguale della nuova ruota nazionale, quando si è avviata la procedura per la ruota di Roma qualcosa non ha funzionato. Alcune palline non sono state fatte entrare correttamente nell'urna dal getto d'aria. Un addetto ha cercato di risolvere il problema ma durante tale operazione una pallina è fuoriuscita dall'apparecchiatura cadendo sul pavimento. Le immagini trasmesse non permettono di stabilire cosa sia realmente successo né se la pallina caduta fuori sia stata rimessa nell'urna.

Questi fatti hanno riacceso le polemiche sulle estrazioni del Lotto e delle Lotterie (sono già successi in passato alcuni problemi). Il presidente del Movimento Diritti Civili, Corbelli ha chiesto che la Magistratura faccia luce su quanto accaduto.

Sono da prevedere polemiche sul fatto che soltanto l'estrazione della ruota di Roma (e da ieri anche della nuova ruota nazionale) vengano trasmesse durante la trasmissione. Non è da ritenersi un caso che tutte le contestazioni siano in genere avvenute proprio su questa ruota.

Articoli correlati

Fonti