Disordini a Belfast 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

12 settembre 2005

Nuova notte di disordini a Belfast (Irlanda del Nord). Così come nella notte di ieri, militanti protestanti si sono scontrati con la polizia. Sei agenti sono rimasti feriti e undici persone sono state fermate. La polizia ha fatto uso di proiettili di gomma.

Nella parte orientale della città, un autobus è stato fermato e, dopo aver fatto scendere i passeggeri, è stato incendiato.

Fonti