Droga: due italiani arrestati in Marocco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

17 giugno 2006

Territorio del Marocco

Due giovanissimi italiani sono stati arrestati in Marocco per possesso di stupefacenti. Claudio Cecchini (20 anni) e Cristian Palazzi (21 anni) sono stati sorpresi dalle forze di polizia marocchine mentre trasportavano nell'auto con la quale stavano rientrando in Italia 11,5 kg di hashish. I due sono originari di Pesaro e sono attualmente ristretti nel carcere di Tangeri.

Il consolato italiano di Casablanca sta seguendo l'evolversi della situazione.

In Marocco, le pene previste nei confronti di chi acquista, consuma, detiene o traffica stupefacenti sono assai severe. Ogni anno, numerosi europei sono incarcerati per reati legati alla droga.

Fonti

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Marocco.