Elezioni presidenziali in Brasile: stravince Dilma Rousseff

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 1 novembre 2010

Dilma Rousseff assumerà l'incarico il 1° gennaio 2011

Dilma Rousseff è il nuovo presidente della Repubblica Federativa del Brasile, la prima donna a ricoprire tale incarico. Con lo scrutinio completato per poco più dell'80%, la vittoria della candidata del Partito dei Lavoratori è ormai certa, grazie all'amplissimo scarto sul rivale socialdemocratico José Serra.

La Rousseff conquista poco più del 55% delle preferenze dei quasi 140 milioni di elettori brasiliani, contro il 45% di Serra, che ha comunque ottenuto un risultato migliore delle aspettative, seppure insufficiente a strappare al partito del presidente uscente Luiz Inácio Lula da Silva lo scranno più alto del paese.

Fonti