Etiopia: rapiti turisti francesi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 1 marzo 2007
Sono stati rapiti 10 turisti francesi nel nord Etiopia. Lo ha riferito un imprenditore che lavora in zona. I turisti sono stati sequestrati in un convoglio formato da quattro veicoli a Dalol, 800 km dalla capitale etiope Addis Abeba.

Uno dei turisti è riuscito a scappare, raggiungendo un secondo gruppo di turisti; l'uomo avrebbe quindi effettuato una telefonata con un cellulare satellitare e ha riferito il rapimento alle autorità. Il sequestro è avvenuto alle 13.00 UTC, le 16 ora locale e le 14 ora italiana. I dieci francesi si trovavano nella zona delle miniere di sale nella provincia di Afar, per compiere dei rilievi.

La zona è infestata da banditi e da ribelli e per questo le autorità raccomandano a tutte le spedizioni nella regione di viaggiare con almeno due mezzi e di assoldare delle guardie armate.

Fonte