Fabio Capello lascia il Real Madrid, in seguito la smentita

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Madrid, lunedì 19 febbraio 2007

Era circolata la notizia, da radio spagnole, che Fabio Capello avesse rassegnato nel pomeriggio le dimissioni da tecnico del Real Madrid. Le voci sono state tuttavia smentite dalla società.

Secondo i media spagnoli, l'allenatore friulano aveva rinunciato all'incarico alla vigilia della partita di Champions League contro i tedeschi del Bayern Monaco. Le voci erano state aiutate dal fatto che Capello, voluto dal presidente del Real, Calderon, ad inizio stagione, stesse fallendo gli obiettivi della squadra, con una buona dose di polemiche al seguito; ultime delle quali costituite dalla cessione di Ronaldo al Milan e dall'esclusione dalla rosa titolare di David Beckham.

Durante la conferenza stampa delle 19, tuttavia, Il Real Madrid ha smentito la notizia.

Fonti