Falso allarme bomba in Belgio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Venerdì 4 gennaio 2008

Questo pomeriggio in Belgio è scattato un allarme bomba, che è rientrato dopo che la polizia belga ha controllato varie stazioni ferroviarie. Alle ore 19 la polizia ha ricevuto una telefonata minatoria, e immediatamente sono scattati i controlli nelle stazioni di Bruxelles, Gand, Lovanio e Amberes; che erano state in precedenza fatte evacuare. Nel paese l'allerta terrorismo in questi giorni è alta, dopo che è stato ritrovato un piano per far eludere il tunisino Nizar Trabelsi, legato ad Al Qaeda.

Fonti