Questa pagina è protetta

Formula 1: Robert Kubica correrà il mondiale 2019 per la Williams

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 21 novembre 2018

Robert Kubica nel 2014

Robert Kubica tornerà a guidare un'auto da Formula 1 nel campionato mondiale 2019. La notizia è stata data dalla Williams Martini Racing, la scuderia che ha offerto un contratto al pilota, durante una conferenza stampa prima delle gare di Dubai. L'ultima apparizione del pilota polacco in Formula 1 come pilota effettivo risale al 2010, in forza alla Renault, ma già nel corso 2018 ha assunto il ruolo di terzo pilota per la Williams.

Kubica manca dai tracciati come pilota dal 2011 quando, dopo aver sostenuto i test invernali per la Renault, ebbe un grave incidente durante una gara di rally: durante una tappa del Rally Ronde di Andora, l'auto guidata dal polacco uscì ad una curva e il guard rail entrò nell'abitacolo colpendo il pilota. Trasportato d'urgenza in ospedale, venne operato per salvare la mano e ricomporre una frattura alla gamba. A causa dell'incidente seguì una lunga degenza e riabilitazione che costrinsero il pilota lontano dalle gare automobilistiche fino al 2012, quando torna a correre nel Campionato del mondo rally alla guida di una Subaru Impreza WRC, affiancato da Giuliano Manfredi.

Nel 2017, poco prima dell'inizio della stagione, la Williams aveva paventato un ritorno del pilota in Formula 1, ma all'ultimo momento venne ingaggiato Sergey Sirotkin per affiancare Lance Stroll e Kubica venne ingaggiato come terzo pilota. Dopo aver effettuato i test invernali, durante la stagione 2018 ha partecipato alle prove libere nei Gran Premi di Spagna e Austria.

Fonti