Grosseto: portavalori assaltato, ucciso vigilante

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 7 gennaio 2008
Durante uno scontro a fuoco in una rapina a un furgone portavalori è rimasto ucciso un vigilante. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi in Toscana, a Massa Marittima, comune in Provincia di Grosseto. Nello scontro è stata ferito anche un altro vigilante.

Durante l'assalto ci sarebbe stato uno scontro con armi da fuoco tra le guardie e i malviventi. Un agente, di cui non è ancora nota l'identità, è stato ucciso ed un altro è stato ferito: ora è ricoverato nell'ospedale di Massa Marittima.

L'assalto è avvenuto in una strada secondaria a Schiantapetto, dove non sono presenti molte case, essendo territorio di campagna. Il fuoristrada dei delinquenti avrebbe colpito il furgone. A poca distanza dal luogo le forze dell'ordine hanno trovato una jeep bruciata, con molta probabilità usata per la rapina. Nel luogo, oltre alle volanti della polizia, sono arrivate le autoambulanze.

Fonti