Il governo Letta ha ricevuto la fiducia delle Camere

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 30 aprile 2013

segui lo Speciale Elezioni 2013

Oggi il neo governo Letta è entrato ufficialmente in carica, avendo ottenuto la fiducia del Senato, con 233 voti a favore da parte di PD, PDL e SC e 59 voti contrari da M5S e SEL. I senatori astenuti, quindi di fatto contrari, sono stati 18 della LN e sono stati 9 quelli assenti.

Ieri è stata la volta della Camera, nella quale il governo ha ricevuto 453 voti a favore da parte di PD, PDL e SC, 153 contrari da M5S, SEL e FDI, 17 astenuti della LN e 24 gli assenti.

Il nuovo governo, nominato da Giorgio Napolinato a pochi giorni dalla sua rielezione, è formato da 4 ministri del PD, 4 del PDL, 1 di SC e 4 tecnici. I ministri senza portafoglio sono 5 del PD, 1 del PDL e 2 di SC. Il nuovo Presidente del consiglio Enrico Letta (PD) avrà come vicepresidente Angelino Alfano (PDL).

Fonti[modifica]