Il nord d'Italia bloccato dalla neve

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

2 dicembre 2005
La neve ha provocato forti disagi ai trasporti automobilistici nel nord Italia. Bloccate per ore le autostrade A6 (Torino-Savona), A7 (Milano-Genova), A21 (Torino-Piacenza) e A26 (Genova-Gravellona).

Critico verso i gestori delle autostrade il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso: «Qualcuno non capisce che quando c'è un allerta meteo vale per tutti. Alcuni funzionari delle Autostrade evidentemente dormono», le autostrade si sono bloccate per una nevicata «prevista, annunciata e neanche eccezionale».

La paralisi è cominciata venerdì sera, quando sono state chiuse le autostrade A21 e A26. Il traffico è stato deviato sulla A7 e sono bastati alcuni tir messisi di traverso per creare il caos. Stesse scene sulla A6, dove la coda è arrivata a 20 km. Sono state aperte due inchieste, una dell'ANAS e una della procura di Mondovì.

Fonti