Il petrolio infrange quota 110 dollari/barile

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 12 marzo 2008
Il prezzo del petrolio aggiorna di nuovo il proprio record. Pochi minuti fa, infatti, al New York Mercantile Exchange, le quotazioni dell'oro nero hanno toccato quota 110 dollari al barile, attestandosi a 110,20, per poi ripiegare leggermente fino a 109,90.

A metà giornata, il prezzo del petrolio era calato vistosamente, quasi fino a 107 dollari, ma ha poi ripreso a crescere, fino a infrangere questo nuovo record. Nella giornata di ieri era arrivato a 109 dollari.

Fonti