Imperia: filma la lezione con il cellulare e viene multato per 18 mila euro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 12 ottobre 2007

Ad Imperia, uno studente ha ricevuto una multa di 18 mila euro per aver utilizzato il telefono cellulare all'interno del suo istituto tecnico, effettuando riprese durante il corso delle lezioni.

Quando un'insegnante si è accorto della situazione, lo ha comunicato al suo dirigente d'istituto che a sua volta ha provveduto a contattare le forze dell'ordine.

La polizia postale ha sequestrato l'oggetto e ha sanzionato l'alunno maggiorenne per violazione della privacy. È il primo caso in Italia in cui è stata applicata la legge sulla privacy all'interno di una scuola.

Fonti