Indagine dell'Antitrust su Mediaset-Europa TV

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

27 gennaio 2006

«L'Autorità Garante della concorrenza e del mercato, nella sua riunione del 25 gennaio 2006, ha deciso di avviare un'istruttoria nei confronti di RTI, Mediaset ed Europa Tv relativamente all'acquisizione, da parte del gruppo Mediaset, di un ramo d'azienda di Europa TV, composto dalla rete trasmissiva della società.»

«L'acquisizione di Europa TV accresce ulteriormente la capacità trasmissiva dell'impresa acquirente e accentua la sua posizione competitiva, in particolare nel mercato delle reti di trasmissione del segnale televisivo in tecnica digitale. L'operazione potrebbe dunque costituire in capo al gruppo Mediaset, che già detiene un peso di rilievo nel mercato a monte delle infrastrutture, una posizione dominante nel mercato delle reti per la trasmissione del segnale televisivo terrestre in ambito nazionale.»

Infatti l'acquisizione era «finalizzata alla fornitura di programmi audiovisivi su terminali mobili», attraverso la tecnologia DVB-H. In questo modo si aggiungerebbero anche dei canali televisivi sul telefono cellulare a quelli via etere e sul digitale terrestre.

Fonti