Indonesia: terremoto di scala elevata uccide più di 80 persone

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 6 marzo 2007

Sumatra pol 2002.jpg

Due scosse di terremoto, una di magnitudo 6.3 e l'altra di magnitudo 6.0 (entrambi su scala Richter) hanno ucciso oltre 80 persone nell'isola di Sumatra, facendo crollare centinaia di edifici. La terra è tremata in buona parte dell'Indonesia e parte della Malaysia. Si sono subito attivati i soccorsi, mentre la gente è stata radunata in campi, parchi e campi di calcio, per evitare di rimanere vittima di nuovi crolli.

Non è stato rilevato alcun pericolo tsunami, in quanto l'epicentro è stato rilevato sulla terraferma, 650 km a sud est dall'epicentro del terribile terremoto del 26 dicembre 2004.

Fonte