Iraq, autobomba in un mercato a Bagdad

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Baghdad, 19 novembre 2005

Questa mattina un’autobomba si è fatta esplodere in un mercato nella zona sud di Baghdad. I soccorritori hanno trasportato i feriti all’ospedale di Al-Kindi. Il bilancio delle vittime, undici morti e quindici feriti, secondo le autorità potrebbe aggravarsi. Questo attentato suicida ne segue altri tre messi a punto nella giornata di ieri, attentati nei quali hanno perso la vita ben ottantuno persone e ne sono rimaste ferite un centinaio.

Intanto il Governo americano ha bocciato a stragrande maggioranza la proposta avanzata nei giorni scorsi dal Parlamento, durante la visita del presidente George W. Bush, di ritiro delle truppe entro la prossima primavera. Nel frattempo anche in Gran Bretagna si comincia a parlare di ritiro.

Fonti