Irlanda: l'IRA annuncia la fine della lotta armata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

29 luglio 2005

Dalle 4 di ieri pomeriggio, l'esercito repubblicano dell'Irlanda del Nord (IRA) ha rinunciato ad ogni tipo di azione violenta.

L'organizzazione porterà avanti il suo obiettivo, l'unificazione dell'Irlanda in uno stato indipendente, esclusivamente con mezzi pacifici.

Seanna Walsh ha letto l'annuncio con il quale l'IRA depone le armi: «Il comando della Oglaigh nah Eireaan ha formalmente ordinato la fine della campagna armata. Tutte le unita' dell'IRA hanno ricevuto l'ordine di deporre le armi».

Fonti