Istat: cresce disoccupazione in Italia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 18 dicembre 2008

Euro banknotes.png

L'Istat ha rilasciato oggi i dati sul mercato del lavoro riguardante il terzo trimestre 2008, ovvero aggiornati al settembre scorso.

Il tasso di disoccupazione è aumentato per la terza volta consecutiva passando dal 5,6% del secondo trimestre al 6,1% di oggi, portandosi a 1.527.000 unità.

Rispetto agli stessi periodi del 2007 è cresciuta l'offerta di lavoro, soprattutto per la componente femminile (+1,9%), e nelle aree del nord e il centro (+1,4% e + 1,3%). Nel mezzogiorno invece i dati sono stati negativi (-0,2%).

Gli occupati nel trimestre giugno-settembre sono 23.518.000, ed il tasso di occupazione che li rapporta alla popolazione (tra i 15 ed i 64 anni) è oggi pari al 59%. Per gli stranieri residenti in Italia lo stesso tasso è del 68,7%.

Fonti