Izzo, ammesso duplice omicidio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Campobasso, 3 maggio 2005

Angelo Izzo ha ammesso il duplice omicidio di Maria Carmela Maiorano, 48 anni, e della figlia Valentina, 14 anni.

Si è concluso da poco l'interrogatorio all'uomo, avvenuto in carcere a Campobasso di fronte al procuratore generale e agli avvocati difensori dell'uomo. Angelo Izzo avrebbe ammesso di essere lui l'autore del delitto, avvenuto durante il suo stato di semilibertà, ma avrebbe negato di aver compiuto violenza sessuale sulle due donne.

Fonte