L'AIEA riferisce che l'Iran continuerà il programma nucleare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

giovedì 22 febbraio 2007
Il governo di Teheran ha ignorato l'ultimatum impostogli dall'AIEA, provocando subito le critiche dagli Stati Uniti d'America per aver inoltre scavalcato anche la risoluzione ONU 1737. Intanto, Germania e Russia, hanno invitato l'Iran a rispettare gli accordi.

In Iran, infatti, verranno presto attivate le oltre 3 000 centrifughe per la produzione di uranio arricchito, secondo l'ultimo rapporto della Agenzia internazionale sull'energia atomica. Questo rapporto potrebbe portare al deferimento dell'Iran al Consiglio di sicurezza della Nazioni Unite e alla decisione di applicare nuove sanzioni.

Fonti