L'ultimo libro della saga di Harry Potter uscirà il 21 luglio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì  2 febbraio 2007

Finalmente il mondo conosce il giorno in cui uscirà l'ultimo appuntamento con il maghetto più famoso del mondo. Harry Potter and the Deathly Hallows uscirà infatti il 21 luglio 2007, in lingua inglese. Non si sa ancora quando uscirà l'edizione in lingua italiana presso l'editore Salani, che tuttavia non ha ancora comunicato quale sarà il titolo in lingua italiana: secondo indiscrezioni riportate dai giornali italiani, la traduzione sarà probabilmente Harry Potter e gli spiriti mortali.

Poche le cose certe del romanzo: una è la morte di due dei protagonisti, resa nota dall'autrice Joanne Kathleen Rowling in persona. E molti già temono per la vita di Harry Potter: secondo la Rowling, infatti, la morte del personaggio principale è l'unico modo per far sì che non vi siano seguiti illeciti, anche se dice di temere le reazioni dei lettori. Era già accaduto, per esempio, con la morte di Sherlock Holmes: Arthur Conan Doyle, infatti, a causa delle pressioni dei fan fu costretto a resuscitarlo.

Ma intanto Harry Potter è vivo e vegeto e si appresta ad uscire nel 2007 con il quinto film, mentre l'editore inglese Bloomsbury sta organizzando stampa e diffusione del libro, con tanto di scorte di polizia. Infatti si prevede che il libro venderà oltre sette milioni di copie in tutto il mondo solo il primo giorno, ponendo ovvi problemi logistici.

Articoli correlati

Fonti