La ferrovia Brescia-Iseo-Edolo festeggia i suoi primi 100 anni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 25 luglio 2009

L'ATR 220.025 di LeNord in sosta presso il primo binario della stazione Iseo dopo aver completato il viaggio inaugurale sulla ferrovia Brescia-Iseo-Edolo


Il 18 luglio 2009 è ricorsa la data ufficiale del Centenario della Ferrovia Brescia-Iseo-Edolo, iniziata nel 1881 a Brescia e conclusa nel 1909 ad Edolo. Nello stesso anno della sua inaugurazione Gualtiero Laeng segnalò per la prima volta le Incisioni rupestri della Val Camonica.

Lunga 105 km la costruzione della ferrovia venne divisa in due parti: la prima, da Brescia ad Iseo, fu costruita tra il 1881 ed il 1885. La seconda, da Iseo ad Edolo, ritardata da problemi di tipo finanziario, iniziò nel 1905 e si concluse nel 1909.

Durante l'estate 2009, per la ricorrenza del centenario, le strutture ferroviarie della linea saranno oggetto di restyling grafico: i treni saranno “vestiti” con immagini, collocate sui fianchi esterni delle carrozze, dei principali siti culturali della Valle Camonica. Similmente anche nelle stazioni saranno posizionate gigantografie, poster, leaflet, locandine e pannelli. L'asse ferroviario sarà inoltre interessato dal passaggio di treni storici.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]