Latina: neonata trovata morta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

7 aprile 2006

Un equipaggio del 118 di Latina ha rinvenuto, stamattina, il cadavere di una neonata chiuso all'interno di un sacchetto di plastica. Il corpicino è stato trovato in località Borgo Faiti, nei pressi del canale "Acque basse".

La segnalazione è partita da un residente della zona che, notato il sacchetto, ha chiamato la Polizia. Inutile il successivo intervento dei sanitari, poiché la bambina era già morta, ragionevolmente da alcuni giorni.

La Squadra mobile di Latina sta conducendo le indagini sull'episodio. Anche se non si tralascia nessuna ipotesi, i primi accertamenti fanno supporre che l'abbandono della neonata sia imputabile ad una donna straniera. Sono in corso indagini presso i pronto soccorso della zona, per verificare se, nei giorni scorsi, pazienti si sono presentate per emorragie riconducibili alla fase post-parto.

Fonti