Londra: esplosione in un deposito di bus, una nube nera copre la città

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 12 novembre 2007

Un'immagine della colonna di fumo che ha coperto Londra, vista da circa 5,5 km di distanza

Una forte esplosione è stata sentita, questa mattina, nella zona est della città di Londra, Inghilterra, vicino al villaggio che ospiterà le Olimpiadi nel 2012, e una lunga e densa colonna di fumo nero si è alzata da un deposito di bus. Successivamente è stato interrotto il collegamento ferroviario fra Dalston e Stratford, a causa della nuvola di fumo che copriva la stazione di Hackney Wick. La polizia ha escluso che questa esplosione possa essere un attentato terroristico e ha precisato che al momento non si hanno notizie di morti a causa dell'incendio.

Scotland Yard ha sollevato l'ipotesi che nel magazzino da cui si è diffuso l'incendio ci fosse dell'amianto, ipotesi poi confermata da Dave Brown, commissario dei vigili del fuoco di Londra. La professoressa Virginia Murrayan, dell'Agenzia per la Protezione della Salute, ha rivelato, però, che solo una lunga esposizione all'amianto può risultare realmente pericolosa per la salute delle persone e ha consigliato di non toccare materiali che potrebbero provenire dalla zona dell'esplosione.

Fonti