Lutto nel pugilato italiano, morto il manager Rocco Agostino

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

26 dicembre 2006
Si è spento a Genova Rocco Agostino, un pezzo di storia del pugilato italiano. Aveva 75 anni. Il manager di molti campioni era malato da lungo tempo e ormai da dieci anni non si occupava più di boxe.

A 25 anni diventò direttore sportivo dell'Accademia pugilistica Bensi di genova e da allora fu all'amgolo di più di 4.000 combattimenti. Porto al successo numerosi pugili, ottenendo 42 titoli italiani, 23 titoli europei e 4 mondiali, Bruno Arcari, Patrizio Oliva, Max Duran e Mauro Galvano.

Fonti