Madrid: autobomba in aeroporto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Madrid, sabato 30 dicembre 2006
Attorno alle 9.00 CET di oggi, un'autobomba è esplosa nel parcheggio del terminal 4 dell'aeroporto Barajas di Madrid. Pare che l'ordigno fosse stato posizionato all'interno di un furgone Renalt. L'azione era stata preannunciata dall'ETA al servizio di soccorso stradale "Dya" e questo fatto ha contenuto il bilancio dell'attentato: la zona era stata, infatti, sgomberata e si registrano solo quattro feriti. Tra di essi vi sono due poliziotti che stavano pattugliando l'area.

L'organizzazione terrorista separatista basca Euskadi Ta Askatasuna (ETA) aveva dichiarato, lo scorso marzo, il cessate il fuoco e la rinuncia a compiere azioni violente, tanto da spingere il premier spagnolo, José Luis Rodríguez Zapatero, ad annunciare in giugno l'avvio di un processo di pace. In novembre, tuttavia, i separatisti avevano denunciato lo stallo nel quale si erano arenate le trattative.

Fonti