Medio Oriente, razzi provenienti dal Libano non rivendicati colpiscono il Nord di Israele

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 8 gennaio 2009

Un lanciarazzi Katyusha

Mentre continua la guerra nella Striscia di Gaza, il nord di Israele è stato colpito da tre razzi katyusha che, fortunatamente, non hanno provocato feriti. Uno dei razzi si era schiantato alle sette e trenta di questa mattina contro una casa per anziani in Galilea, nella cittadina di Dhayra.

Questo ennesimo attacco ha fatto allarmare la comunità internazionale, già in tensione per il conflitto a Gaza, anche se stamani Hezbollah, il "Partito di Dio" libanese, ha riferito in Parlamento annunciando che i razzi non sarebbero stati lanciati dalla loro organizzazione. La responsabilità sarebbe stata invece assegnata al Fronte Nazionale Palestinese che avrebbe lanciato i razzi dai campi profughi in Libano.

Fonti