Microsoft presenta la sua sfida all'iPod

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 22 luglio 2006
Dopo settimane di attesa, la Microsoft ha annunciato l'arrivo del lettore MP3 con il marchio della casa di Redmond: secondo il comunicato, il lancio avverrà entro la fine dell'anno, giusto in tempo per le spese di Natale.

La mossa era attesa ormai da tempo: il mercato della musica digitale è troppo ghiotto perché Microsoft lasciasse alla Apple e al suo iPod il monopolio (l'azienda guidata dall'informatico Steve Jobs, infatti, controlla il 75% del mercato).

Zune, questo il nome del prodotto, non si limiterà al semplice lettore, ma, almeno stando alle parole del responsabile marketing dell'azienda di Bill Gates, «permetterà agli utenti di scoprire insieme la musica». Questo vuol dire anche che l'assalto verrà dato anche al famoso negozio virtuale (sempre targato Apple) iTunes, leader del mercato a scapito anche di MSN Music, portale della Microsoft che ha avuto scarso successo.

Il lettore Zune si presenta come fortemente innovativo: oltre alla possibilità di riprodurre audio, potrà immagazzinare anche video e avrà la possibilità di legarsi wireless, a differenza del più famoso iPod, che con il suo successo di vendita (oltre 50 milioni di esemplari venduti nel mondo) ha anche risollevato le vendite di Macintosh, rivale storico della Microsoft.

Articoli correlati

Fonti