Ministro Profumo: La RAI e un wiki per la nuova scuola

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 5 aprile 2012

Il ministro Francesco Profumo

Il 29 marzo il ministro dell'istruzione Francesco Profumo e il direttore generale della RAI, Lorenza Lei hanno sottoscritto la convenzione per un progetto cross mediale tra il MIUR e Rai Scuola. La televisione pubblica mette a disposizione della scuola non solo il rilevante materiale già prodotto che può avere un uso didattico, ma soprattutto la capacità di continuare a produrne di nuovo per gli istituti di ogni ordine e grado.

Il ministro, in risposta allo scetticismo che accompagna l'introduzione di strumenti digitali nelle scuole, ha sottolineato che gli ebook ridurranno il costo per le famiglie dei libri di testo ad un decimo del valore attuale medio, ora stimato intorno ai 400 euro per allievo delle superiori.

Secondo la visione prospettata nel corso della presentazione, il libro cartaceo dovrà essere molto agile, con un indice ben strutturato. Un wiki permetterà agli stessi utilizzatori (anche agli studenti) di aggiornare la collezione dei documenti ipertestuali. Nell'attuale fase, i vecchi libri cartacei sono stati accompagnati da una versione .pdf dei vecchi testi. Nella visione del ministro il centro dell'insegnamento non sarà più il tradizionale libro nella sua versione digitale, ma la ricca disponibilità dei documenti.

Fonti