Nasce Goobuntu, il Linux targato Google

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

1 febbraio 2006

Il primo sistema operativo dell'azienda di Mountain View è realtà: si chiama Goobuntu e nasce dalla fusione delle parole Google e Ubuntu, una delle più famose distribuzioni di GNU Linux. Il sistema operativo, destinato all'uso interno dell'azienda californiana, possiede tutte le caratteristiche del sistema originale Ubuntu, che non ha nulla da invidiare a Microsoft Windows quanto a semplicità d'uso e offre maggiore stabilità. La notizia, rivelata dal Financial Times, non desta scalpore tanto per la novità, quanto come conferma del fatto che Google si stia interessando al mondo dei sistemi operativi (dove la Microsoft è padrona assoluta), dopo che nei mesi scorsi si sono rincorse le voci del lancio di un sistema operativo made in Google.

Goobuntu si aggiunge alle numerose altre soluzioni che Google sta sviluppando, molte della quali già a disposizione degli utenti, come il Google Pack, un programma contenente diversi applicativi utili per la gestione del computer. Bisogna poi ricordare l'alleanza con Sun Microsystems: i due colossi dell'informatica stanno lavorando all'Open Office e non si esclude la possibilità del lancio di un sistema operativo su internet.

Fonte