Nuova pubblicità Treccani: ora in onda "le ragazze di Ostia"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 27 ottobre 2010

Lo stand Treccani alla Fiera del libro di Torino nel 2006

Nacque per caso, l'estate trascorsa, il tormentone di Debora & Romina, le ragazze coatte di Ostia: al solito rito della intervista estiva in spiaggia, l'inviato Sky Tg24 fece loro delle domande, alle quali risposero con una parlata romanesca che colpì decisamente il pubblico, che si affezionò. Il video fu postato ripetutamente su You Tube, il Trio Medusa ne fece delle imitazioni su Radio Deejay, anche il giornalista Sky tornò in spiaggia per intervistarle più volte.

La Treccani ha dunque pensato di sfruttare notorietà e simpatia dell'accaduto per la campagna promozionale del Vocabolario Treccani: ha fatto girare degli spot in cui si vedono un paio di ragazze dall'aspetto di coatte e dalla parlata romanesca, profondamente sgrammaticata, si ritrovano a dover impiegare correttamente la lingua italiana, senza però riuscirvi; a questo punto, un elegante e compito signore in giacca, cravatta, bombetta e ombrello, offre loro una copia del Vocabolario, credendo di aiutarle, ma le ragazze finiscono sempre per usarlo in maniera impropria.


Fonti[modifica]