Oltraggiato monumento alla Resistenza alla Spezia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

sabato 28 luglio 2007

Nella notte tra il 26 ed il 27 luglio mani ignote hanno oltraggiato il monumento alla Resistenza posto nei Giardini Pubblici a La Spezia, con simboli ricollegabili a militanti di estrema destra.

Duro il commento dell'Assessore al decoro urbano della città ligure, Cristiano Ruggia: «È un gesto che offende tutti i cittadini che mi sento di condannare perché rappresenta un oltraggio alla Resistenza che è alla base della Costituzione e quindi delle libere istituzioni. Non si tratta solo di un episodio di vandalismo ma soprattutto di un'offesa ai valori delle nostra democrazia. Questi teppisti hanno approfittato del fatto che l'afflusso dell’acqua è stato temporaneamente sospeso».

Fonti