Papa Benedetto XVI si rivolge ai cinesi: «Collaborazione e rispetto reciproco»

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 30 giugno 2007

Come già annunciato dalla Sala Stampa Vaticana, nella giornata di domani (domenica 1° luglio, n.d.r.) verrà pubblicata la lettera che papa Benedetto XVI ha terminato di scrivere nella giornata di Pentecoste, e rivolta a tutti i cittadini ed ecclesiastici cattolici che si trovano in Cina.

Una lettera con richiami alle parole di Giovanni Paolo II e al Vangelo. Collaborazione umile e sincera, rispetto della divisione tra Chiesa e Stato, assoluta imparzialità della Chiesa nelle vicende politiche, invito al rispetto della libertà religiosa, sono alcuni dei temi toccati nella lettera di oltre quindici pagine. Il documento è stato pubblicato in inglese, francese, italiano, e naturalmente in cinese, nelle versioni semplice e tradizionale.

Fonti