Paspardo: 74enne muore nel rogo delle sterpaglie

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 19 marzo 2009


Tragico incidente è avvenuto ieri a Paspardo, in Val Camonica: un uomo è morto tra le fiamme da lui stesso appiccate per bruciare sterpaglie.

Il deceduto, Giovanni Salari, pensionato 74enne molto noto in paese in quanto gestore del bar del centro anziani, era sceso nel pomeriggio nel suo campo per dar fuoco alle delle sterpaglie accatastate, ma, forse a causa di un malore, forse intontito dal fumo, è caduto rovinosamente sui tizzoni ardenti prendendo fuoco.

Inutile l'intervento del fratello 69enne Casmiro attirato dalle urla: Giovanni è morto nel tardo pomeriggio a seguito delle gravi ustioni riportate.

Fonti[modifica]