Peggiorate le condizioni di Ariel Sharon

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 14 agosto 2006

Ariel Sharon in una foto del 2004

Le condizioni di Ariel Sharon sono peggiorate secondo gli ufficiali medici del Chaim Sheba Medical Center, dove l'ex premier di Israele è ricoverato.

Una nuova ispezione sulle condizioni del cervello ha mostrato un deterioramento delle funzioni, secondo il portavoce dell'ospedale Anat Dolev. I test delle urine si sarebbero rivelati peggiori del previsto e una radiografia al torace ha indicato una nuova infezione.

Wikinews
Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Ariel Sharon's condition worsens, pubblicato su Wikinews in inglese.

La signora Dolev non ha detto se la vita di Sharon è in pericolo.

Sharon, 78 anni, è in coma da quando ha avuto un infarto il 4 gennaio scorso e i suoi dottori hanno detto che le sue possibilità di recupero sono molto basse.

Articoli correlati